Le idi di marzo su Greenious, tra archeologia e turismo emozionale

Le idi di marzo sono appena passate e io, con colpevole ritardo, mi ricordo di condividere anche con i lettori del mio sito l’articolo pubblicato su Greenious.Cesare Il titolo la dice lunga sul suo contenuto… “Cesare alle idi di marzo: topografia urbana di un delitto imperfetto”.
Tra ricostruzione cronachistica e archeologica, sempre con occhio al ritmo e all’umanità, prendiamo la nostra immaginaria telecamera a mano e seguiamo passo passo il nostro dittatore lungo la strada che porta al destino.
Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *