Menu

Calpurnia – L’ombra di Cesare (Leone Editore)

CalpurniaIl 17/09/2015 è uscito, per Leone Editore, il mio primo romanzo storico dal titolo “Calpurnia – L’ombra di Cesare”, reperibile in libreria, su Ibs e Amazon. In questo sito voglio condividere la vitalità e la ricchezza regalatemi da questa storia: c’è un blog (questo post rimarrà fisso all’inizio), ci sono articoli di approfondimento, una galleria, dei video, interventi, interazione… Il meglio del nostro mondo, per celebrare chi – in scala universale – ci ha preceduti solo di un battito di ciglia!
Buona lettura, buon viaggio…

azure_spanish_flag_icon Informaciones en Espanol aquì

Information in English hereUK-Union-Flag

Read More

il punto della situazione

È molto che non aggiorno il sito, per tanti piccoli motivi spesso intrecciati tra loro.
Al di là dei problemi personali, che non mancano a nessuno e che tengo per me, si avvicina il tempo dei bilanci e quello dei progetti. Il 17 settembre il mio libro compirà un anno!
Per essere opera di una esordiente totalmente sconosciuta, pubblicata da una piccola casa editrice, il romanzo “Calpurnia, l’ombra di Cesare” sta andando bene per numero di copie vendute e un bel piazzamento in alcuni premi letterari, anche se per me il più grande riconoscimento è l’essere diventata amica di molti lettori e di alcuni autori. Si scrive perché si è umani, per restare umani. Così dovrebbe essere, o almeno così è per me.
In questo momento e per qualche mese c’è un romanzo di formazione che è in valutazione. Non so se uscirà, perché potrebbero esserci complicazioni legate a situazioni concrete. Un altro romanzo, in cui la storia e il mito si fondono, è a metà stesura, tra un accidente e l’altro. Intanto un amico mi pungola a cimentarmi con lui nello svelare il lato oscuro un famosissimo personaggio storico, anche se, sempre per motivi pratici, non so se potrò lasciarmi andare a questa tentazione.
Per raccogliere in maniera più ordinata il materiale sul libro, ho aperto anche il sito www.calpurnia.it, augurandomi che invece questo sito possa diventare un contenitore per tanti altri lavori, mentre il mio storico travel blog, Gira il Mondo Gira, sta chiudendo, per impossibilità di investirvi risorse. Nicolò Piccinni, autore della colonna sonora dedicata al romanzo e riportata nel booktrailer, ha pubblicato il suo primo disco e nuove strade si aprono davanti a lui, ai suoi occhi capaci di sognare forte e alle persone che lo amano.
Su Calpurnia ho scritto anche tre monologhi, uno doveva essere rappresentato ma poi si sono verificate delle difficoltà. Accadrà, anche se non già quest’estate come si pensava.
Mi piacerebbe riprendere in mano il suo romanzo, perché l’approccio teatrale e la prima persona necessaria al monologo mi hanno fatto rompere un penultimo velo che avevo teso. Una “extended edition” in vista? Magari in futuro, al massimo tra otto anni.
Molti non immaginano che la creatività, quando esce nel cassetto, deve seguire delle strade fatte di scadenze e contratti, perché condividere implica anche questo: non si può fare tutto quello che si vuole delle proprie idee. Bisogna rispettare i lettori e gli editori. Si esce dall’hard disk e si entra nel mondo reale. Per me, però, questo non è mai stato un problema: vivo con i piedi pesantemente immersi nel pantano della realtà, in una quotidianità assolutamente distante da quella che si pensa tipica dell’autore.  Le idee e la voglia di fare ci sono sempre, ma chiaramente devono confrontarsi con una griglia di percorsi e tempistiche, necessaria a concretizzarle in maniera equilibrata e rispettosa di tutti.

 

Read More

Premio “Raccontami la Storia”

Una notizia quanto bella e inaspettata! Il romanzo “Calpurnia, l’ombra di Cesare” fa parte della terzina finalista del premio “Raccontami la Storia”. La cerimonia finale doveva tenersi il 3

I tre finalisti del premio "Raccontami la Storia"

I tre finalisti del premio “Raccontami la Storia”

luglio, ma per motivi tecnici è stata spostata al primo fine settimana di settembre 2016, ma tant’è: per me è già un risultato incredibilmente bello, al limite dell’imbarazzo, essere tra i finalisti insieme a una scrittrice di talento e fama internazionale come Carla Maria Russo.

Chiaramente, quando ci sarà la premiazione, avrò modo di postare foto non solo dell’evento, ma anche del delizioso borgo che ci ospiterà, Rocca San Giovanni, uno dei più belli d’Italia.

Nel blog gestito dagli organizzatori dell’evento, potrete trovare tutti gli aggiornamenti. Il link è questo

Un riconoscimento di cui Calpurnia aveva bisogno, considerando com’è difficile il cammino di un romanzo d’esordio con una piccola casa editrice, costellato di porte chiuse e “no” detti a priori. Perché, per quanto mi riguarda, il riconoscimento è tutto suo, io sono solo un’ambasciatrice con le dita sulla tastiera.

Read More

Salone del Libro di Torino 2016… io ci sono! Domenica 15 maggio allo stand G125, con Leone Editore. Attenzione però: dovrei rimanere dalle 17 alle 22, ma per motivi di trasporto ferroviario leverò le tende intorno alle 21.
Mi aspetta lo stretto sedile dell’Intercity notturno, con i suoi borseggiatori, i maniaci, le famiglie con i panini che non dormono mai, i bagni “pisciati” e via dicendo. Un treno della speranza che conosco benissimo, perché amo Torino… la città dei miei amici più cari e del fidanzato perfetto. Tutto quello che val bene otto ore di sofferenza 😉
Venitemi a trovare!

Venitemi a trovare al Salone del Libro di Torino 2016

Venitemi a trovare al Salone del Libro di Torino 2016

Read More

blogtour e give away tappe 3-5

Altre tre tappe del blogtour sono on-line.
È un modo divertente per scoprire curiosità sul libro e per conoscere nuovi blog… e se volete partecipare, commentando e iscrivendovi come lettori fissi, a fine blog tour ci sono in palio due copie del libro offerte da Leone Editore.

terza tappa su Anima d’Inchiostro: cliccate qui 

quarta tappa su Il portale segreto: cliccate qui 

quinta tappa su L’albero delle mele: cliccate qui

E ricordate l’hashtag, che è diventato un po’ il motto di questa passeggiata itinerante: #calpurniablogtour

 

il manifesto del #calpurniablogtour Perché io c'ho l'editore che sa fare pure queste cose!

il manifesto del #calpurniablogtour Perché io c’ho l’editore fico, che sa fare pure queste cose!

Read More

Premio “Il Golfo”

Premio "Il Golfo"

Premio “Il Golfo”

Domenica 17 aprile sono stata a La Spezia a ritirare targa e coppa come seconda classificata al premio di narrativa e poesia “Il Golfo”.
Un’esperienza magnifica, con una giuria preparata, brillante ed entusiasta e con la compagnia del primo classificato e mio collega Matteo Bruno.

Questo episodio felice si lega a un evento imprevisto e doloroso, come la dipartita di una carissima amica di famiglia. È stata una fine rapida – e vorrei avere la lucidità di dire “per sua fortuna” – ma io avevo pianificato di andarla a trovare in quella che, sapevo, sarebbe stata un’ultima visita, proprio partendo da La Spezia e viaggiando di notte. Non ho fatto in tempo: Mariuccia è salpata la settimana prima per l’ultimo viaggio. Era ligure, grande lettrice e mia vice-mamma. A lei dedico questo risultato e un pensiero ancora incredulo.
Per tornare alle note liete – perché poi così è la vita, un misto di riso e pianto – volevo scrivere qualcosa anche La Spezia.
Sono partita da Roma la mattina alla 5.30, con largo anticipo quindi, un po’ per la ricerca di tariffe ottimali, un po’ per conoscere una città che non avevo mai vistato. Ho lasciato il Lazio, dove sembra essere già estate, per trovare a La Spezia il cielo di Oslo… E io che già pregustavo una passeggiata senza maniche sul lungomare! Pazienza. La città è deliziosa: tanto verde ben curato, aree pedonali e ciclabili, strade pulite, aria buona. Mi spiace solo non averla vista con il sole, che valorizza il verde e il blu del golfo. Ma una piccola galleria posso offrirla ugualmente.

 

 

 

 

 

Read More